Impara a fare Trading dai Migliori

Impara il trading dai migliori

Ciao Trader,

Ho letto dozzine di libri sul trading ( qui trovi un breve elenco ) negli anni e con il tempo ho estratto una serie di strumenti e trucchi che uso nel mio trading quotidiano.

Ascoltare cosa hanno da dire trader esperti e professionali, trarre spunto dalle loro esperienze, adottare le loro idee può essere di grandissimo valore.

Per quanto mi riguarda, ha fatto la differenza imparare da trader competenti e incorporare le loro idee nel mio trading.

Ecco perchè ora condividerò con te i miei spunti più efficaci e ti insegnerò a usarli nel tuo trading quotidiano.

Loss e risk management

E’ ovvio che ogni libro di trading affronta in maniera preponderante la gestione dei loss e del risk management.

Ogni top trader che ascolti considera di vitale importanza avere il focus sulla gestione dei periodi di drawdown e sul giusto approccio di risk management.

Io cerco di tagliare i cattivi trades il più possibile, dimenticarle e passare alle nuove opportunità; gli elementi di un buon trading sono: 1: taglia le perdite, 2: taglia le perdite, 3: taglia le perdite. Se segui queste tre regole forse avrai una possibilità. Ed Seykota

La regola più importante negli investimenti è giocare in difesa, non in attacco. Ogni giorno penso come se la posizione che ho sia sbagliata. Mettiti sempre alla prova, non pensare mai di essere troppo bravo, il secondo successivo che lo farai, sarai morto. Mantieni sempre la confidenza, ma mettila alla prova. Paul Tudor Jones

Il controllo del rischio è la cosa più importante nel trading. Se hai una posizione in loss che non ti fa dormire, la soluzione è molto semplice: esci, perchè puoi sempre entrare in una nuova. Paul Tudor Jones

Posiziona il tuo stop loss in un punto che, se preso, indica chiaramente che il tuo trade era sbagliato. Non posizionarlo al tuo punto di massima perdita monetaria. Bruce Kovner

La prima regola del trading, ce ne sono molte probabilmente, è non cadere in situazioni nelle quali puoi perdere una gran quantità di soldi senza sapere come. Bruce Kovner

Il comune denominatore di queste frasi celebri è di tagliare le perdite e andare avanti al prossimo trade. Non perdere tempo a rimuginare sui loss, un singolo loss è insignificante paragonato al totale dei tuoi trades.

Purtroppo molti lasciano che un singolo cattivo trade abbia un impatto troppo significante sul loro balance.

Ringrazia il tuo stop per averti fatto perdere il giusto e posizionalo nel punto che invalida la tua idea di mercato, non basandoti su un obiettivo monetario o solo per ottenere un determinato rapporto di rischio/rendimento.

Emozioni e Mindset

Mindset Trading

La stabilità emotiva e la disciplina sono le fondamenta su cui un trader deve costruire la sua metodologia di trading.

Senza la capacità di controllare le emozioni e le decisioni impulsive che causano le emozioni, il miglior sistema di trading e il miglior approccio alla gestione del rischio sono inutili.

Insomma te lo devo dire, tu sei l’anello debole nel tuo sistema di trading.

  • Sento veramente che potrei dare via tutti i miei segreti e non farebbe alcuna differenza. La maggior parte delle persone non riesce a controllare le proprie emozioni o seguire un sistema. Linda Raschke
  • I mercati non sbagliano mai: le opinioni spesso. Jesse Livermore
  • Non mi sono mai lasciato prendere dal momento.  Ray Dalio
  • Se litighi con il mercato, perderai. Larry Hite
  • Il fattore psicologico per investire ha 5 aree. Queste includono una vita personale a tutto tondo, un atteggiamento positivo, la motivazione per fare soldi, la mancanza di conflitti [come le difficoltà psicologiche sul successo] e la responsabilità dei risultati. Dr. Van K. Tharp
  • È abbastanza difficile sapere che cosa farà il mercato, se non sai cosa stai per fare, la partita è persa in partenza. Alexander Elder

Queste citazioni mettono in risalto il fatto che, prima di entrare nel merito del tuo sistema di trading, devi lavorare sulla tua disciplina.

Il motivo per cui non stai vedendo i risultati che vuoi avere non è perché stai usando un indicatore sbagliato o un’impostazione sbagliata, ma molto probabilmente perché non sei il padrone delle tue emozioni.

Evoluzione e Auto-Miglioramento

Miglioramento nel Trading

Il trading è un lavoro ad alte prestazioni e solo dando il massimo riuscirai a portarlo ad alti livelli.

I trader professionisti lavorano molto duramente e sono consapevoli che l’apprendimento non finisce mai.

I trader di successo si chiedono continuamente:

  • Cosa sto facendo giusto? Che cosa sto facendo di sbagliato? Come posso fare ciò che sto facendo meglio? Come posso ottenere maggiori informazioni? Bill Lipschutz
  •  Apprezzo molto il fatto che ho imparato a considerare il trading come una professione. Come ogni mestiere, come il pianoforte, la perfezione può essere elusiva – non suonerò mai perfettamente un pezzo, e non comprerò mai il minimo e venderò il massimo – ma il risultato continuativo è realizzabile se pratichi giorno dopo giorno. Linda Raschke
  • Ho imparato che ogni errore era probabilmente un riflesso di qualcosa che stavo facendo male, quindi se potessi capire di cosa si tratta, potrei imparare come essere più efficace. Ho imparato che lottare con i miei problemi, errori e debolezze è stato l’allenamento che mi ha rafforzato. Ray Dalio
  • Quando pensi che sia troppo difficile, ricorda che, nel lungo termine, fare le cose che ti permetteranno di avere successo è molto più facile del successo stesso. Ray Dalio
  • La consapevolezza di essere responsabile dei risultati è la chiave per investire con successo. I vincitori sanno di essere responsabili dei loro risultati, i perdenti pensano di no. Dott. Van K. Tharp

Dopo aver letto queste citazioni, prova a domandarti:

Stai facendo tutto il possibile?

Impieghi tutte le risorse che dovresti?

Lavori costantemente sulle tue capacità di trading e rivedi le tue operazioni per costruire il tuo vantaggio (quello che gli americani chiamano Edge)?

Oppure ti limiti a giocare e sei uno di quegli operatori che saltano da una strategia ad un’altra,

sperando di trovare, un giorno il Sacro Graal?

Qualche consiglio di trading

Consigli di Trading

Qui, ho raccolto alcune citazioni di diverse aree, con alcuni suggerimenti pratici.

Rivedo la mia checklist. È un foglio scritto a mano, laminato in plastica e attaccato all’angolo destro della mia scrivania, dove non posso non vederlo. Marty Schwartz

Marty Schwartz, che ha guadagnato milioni di dollari, usa ancora una checklist con le sue Regole Scritte per controllare le sue operazioni ed evitare di commettere errori.

Se uno dei migliori trader della storia lo fa, perché tu non dovresti farlo?

I sistemi non devono essere comprati a scatola chiusa. Il trucco è che un trader sviluppi un sistema con il quale è compatibile. Ed Seykota

Con questa frase Il trader sostiene che è possibile acquistare un sistema fatto e finito e seguirne le regole. Prima però è importante capire se quel sistema è compatibile con le tue caratteristiche personali e con le tue esigenze.

Un sistema di trading è una struttura complessa e deve essere adattato ai tuoi punti deboli, a quelli forti e alla tua mentalità.

Avere un book di quotazione è come avere una slot machine sulla scrivania – si finisce per darle da mangiare tutto il giorno.  Ed Seykota

Tradotto in modo semplice…

I trader troppo spesso guardano costantemente il loro saldo e il loro profit/loss momentaneo.

Ciò porta inevitabilmente a decisioni impulsive e alla cattiva gestione del Trade.

Il consiglio è quello di allontanarti dai tuoi grafici e lasciare che i mercati facciano ciò che vogliono.

Se la tua operazione è corretta, avrai il tuo risultato positivo.

 Il denaro si fa rimanendo in attesa, non facendo trading. Jesse Livermore

Livermore sottolinea l’importanza della pazienza e dell’attesa.

Come direbbe un mio amico, dopo aver aperto la posizione e impostato il tuo Target e stop Loss, ti devi sedere sulle mani.

Bisogna attendere il corretto setup e soprattutto una volta a mercato bisogna far evolvere il trade.

Le persone hanno sempre la sensazione di dover “fare qualcosa”

Come spostare lo Stop Loss troppo presto o prendere profitto dove non ha senso ecc.

Chiaramente tutto ciò vale se tu non sei uno scalper super aggressivo… dove per ovvi motivi alcune di queste semplici regole vanno riadattate.

Credo che comunque ci siamo capiti 😉

Conclusione: impara dai migliori

Ci sono così tante risorse e grandi libri là fuori, in cui i trader di maggior successo condividono i loro viaggi, le loro lotte e come hanno superato i loro momenti difficili.

Ti esorto a cogliere l’occasione adesso e iniziare a pensare e lavorare come fanno i professionisti.

Come sempre però stai in campana, non farti accecare dalle illusioni dei facili guadagni.

Cerca sempre di essere critico e di apprendere con umiltà ma con spirito critico.

Oggi viviamo in un era di marketers, fuffari, truffatori che si spacciano per formatori.

Gente che non ha mai chiuso un anno in positivo sul proprio conto di trading ma che campa di corsi e ospitate alle conferenze dei vari broker.

Mi auguro di averti dato degli spunti di riflessione positiva e ti invito a seguirmi anche sul mio canale Youtube dove condivido le mie analisi e le mie Pillole.

Ti invito a condividere l’articolo con i tuoi amici traders e ti auguro di raggiungere presto i tuoi obiettivi!

SUERTE AMIGO !

Suerte Amigo

Tiziano Brunno Tradingblog

Scopri l’ultimo progetto targato tradingblog

Clicca sull’immagine qui sotto:

Cover Intro ADV

Tiziano è un trader indipendente.
Specializzato sul Dax e Nasdaq intraday.
2° Classificato al Live Trading Challenge di Marzo 2016.
Nel tempo libero è un surfer dilettante e un sognatore.